Creare un bagno sicuro

Come costruire uno spazio che è veramente ben adatto all’uso quotidiano? Come creare una camera da bagno che unisce lo stile con la sicurezza e la comodità? Ecco alcune regole da seguire.


Idee da applicare
  • Rispettare le proporzioni. È una cosa intuitiva e semplice ma spesso sottovalutata. Avere rispetto delle proporzioni nella camera da bagno significa scegliere un set di mobili che è veramente adatto alla camera di certa misura, che permette di avere tutte le cose indispensabili a loro posto. È uno sbaglio di mettere dentro la camera da bagno una vasca enorme (anche se è comodissima), ma trascurare lo spazio per i mobili come uno scaffale o una mensola, non da dire un water o cose simili… L’uso intelligente dello spazio significa anche risparmiarne un po’ da poter dopo muoverci senza ostacoli per la camera da bagno.
  • Tenere a mente gli angoli e le superfici scivolose. È importante approcciare l’arredamento del bagno con la coscienza che anche i piccoli dettagli possono avere un valore enorme; infatti gli angoli dei mobili possono causarci i danni così come le superfici liscie nella vasca o cabina doccia. Capita spesso, soprattutto ai bambini piccoli, di sbattere per caso contro uno scaffale o mensola con gli angoli, che causa molto stress e dolore. È possibile evitare questa situazione nonostante tutto; esistono infatti i piccoli elementi protettivi da installare sugli angoli. Sono fatti di materiali più morbidi del legno (come gomma) e proteggono da questo tipo di situazioni sgradevoli. D’altra parte sono le persone anziane (in primis), ma in realtà le persone di ogni età, perché gli scivolamenti possono capitare a tutti. In questo caso possiamo pensare di mettere un paio di tappetti fatti di tessili morbidi (come cotone) o tessili che assomigliano più alla gomma e plastica per proteggerci dagli scivolamenti pericolosi.\
  • Avere un buon sistema di illuminazione. È importante creare uno spazio ben illuminato e chiaro dentro. A volte può essere più utile e giusto installare nel bagno le luci più intense e semplici invece di creare uno spazio romantico con le lucine sottili. È un concetto molto semplice ma da ricordarsi: la quantità di luce nel bagno ha un ruolo significativo per creare uno spazio sicuro, comodo e gradevole.
Meno è meglio

Questa regola significa che è una cosa giusta di cercare di tenere la camera da bagno ariosa e non sovraccaricata con un sacco di cose inutili o semplicemente senza un loro posto. Per arrivare all’effetto desiderato, cioè alla creazione dello spazio comodo e sicuro, è consigliabile di ricordarsi di suddette regole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.